Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Peschiera del Garda

I carabinieri sequestrano a Peschiera centinaia di utensili pericolosi

I carabinieri di Valdagno hanno sequestrato in una ditta del veronese centinaia di gruppi elettrogeni, motoseghe ed utensili da lavoro. Venivano venduti come prodotti da grandi marche ma non erano a norm

Potevano mettere seriamente a repentaglio la sicurezza dei lavoratori gli utensili contraffatti sequestrati dai carabinieri della compagnia di Valdagno, con il supporto del Nucleo ispettorato del lavoro di Vicenza. In una ditta del veronese, i militari hanno rinvenuto centinaia di gruppi elettrogeni, motoseghe ed utensili da lavoro vari che sono risultati essere non conformi alle direttive europee sulla marcatura 'CE' o riportanti marcatura contraffatta.


Cinque le persone denunciate tra cui il titolare della ditta. I militari hanno inoltre sequestrato migliaia di adesivi riproducenti falsamente loghi di note marche di settore quali 'Honda', 'Husqvarna', 'Makita', 'Stihl', eccetera. L'Arma, su delega dell'autorità giudiziaria di Vicenza, ha effettuato la perquisizione, ed il conseguente sequestro, presso la ditta D.E.F. di Peschiera del Garda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri sequestrano a Peschiera centinaia di utensili pericolosi

VeronaSera è in caricamento