Cronaca Centro storico / Via Dell'Autiere

Provocò un incidente con una perdita d'olio: carro attrezzi rintracciato dai vigili

Il 28 agosto, transitando lungo via dell'Autiere, lasciò dietro sè una scia oleosa che causò la caduta di un uomo a bordo del suo scooter Yamaha T-Max

È stato individuato, dalla Polizia municipale, il carro attrezzi che, lo scorso 28 agosto, a causa di una perdita di gasolio, aveva provocato la caduta di un motociclista in via dell’Autiere, il quale ora potrà chiedere il relativo risarcimento.
Lo scooterista, alla guida di un T-Max Yamaha, dopo aver perso il controllo del mezzo, aveva chiesto l’intervento degli agenti, i quali avevano potuto rilevare la presenza di una scia oleosa sulla carreggiata e chiedere così ad Amia l’immediata pulizia dell’area.
Mancando testimoni, nelle scorse settimane, sono state visionate le immagini delle telecamere di monitoraggio del traffico, che avevano registrato il passaggio del mezzo, la perdita del carburante e la successiva caduta del motociclista avvenuta all’incirca alle ore 23.

Dopo diversi sopralluoghi alle carrozzerie ed officine della zona, confrontando modello, colore e accessori del carro attrezzi ripreso dalle telecamere, è stato individuato il mezzo responsabile del sinistro.
Sentito il titolare della ditta proprietaria del carro attrezzi, il quale ha potuto confermare che il veicolo era transitato in zona e assumersi la responsabilità dell'incidente, tutti i dati sono stati messi a disposizione dello scooterista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provocò un incidente con una perdita d'olio: carro attrezzi rintracciato dai vigili

VeronaSera è in caricamento