menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Per i meno fortunati arriva un regalo di 600 antibiotici

Per i meno fortunati arriva un regalo di 600 antibiotici

Per i meno fortunati arriva un regalo di 600 antibiotici

L'iniziativa di Federfarma si riconferma per il secondo anno e si allarga a livello regionale

Un regalo di Natale per i meno fortunati. Federfarma ha consegnato all'inizio di dicembre 600 confezioni di farmaci antibiotici destinati a coloro che non hanno i soldi per comprarsi un'aspirina.

La consegna è avvernuta a favore dell’Ambulatorio della Caritas Diocesana di Lungadige Matteotti, che ogni anno cura almeno 2000 malati. Questa iniziativa, nata nel capoluogo scaligero l'anno scorso, si è già allargata a macchia d'olio. Altri due sono stati gli enti beneficiari di questo "regalo" di solidarietà, ovvero la Casa Famiglia San Pio X della Giudecca di Venezia e le Cucine Economiche Popolari di Padova. In totale, i medicinali distribuiti sono stati 1500.

"I medicinali offerti in questa occasione non rientrano nella categoria definita “da banco”, ovvero quei farmaci donati nella giornata di raccolta del Banco Farmaceutico che avrà regolarmente luogo a febbraio 2011. Si tratta, infatti, di antibiotici quindi con obbligo di prescrizione medica – dice Matteo Vanzan, responsabile per il Veneto della Fondazione Banco Farmaceutico Onlus - .Questo è possibile perché nelle strutture assistenziali individuate operano medici autorizzati alla prescrizione dei farmaci con ricetta. La giornata odierna è molto importante perché costituisce un tassello in più nel cammino della solidarietà a chi vive accanto a noi e si trova in difficoltà".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento