Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Colognola ai Colli / Località San Zeno

Penetrano nella proprietà agricola di notte ma scatta l'allarme e l'auto viene notata

Due 20enne italiani sono stati arrestati dai carabinieri, che li hanno sorpresi all'interno di una zona agricola in località San Zeno a Colognola ai Colli.

Il tempestivo intervento dei carabinieri, arrivato dopo la chiamata del proprietario, ha permesso di sventare un furto in una proprietà agricola. 
Erano circa le 2 di notte quando il proprietario dell'area è stato svegliato dall'allarme. Uscito a controllare, ha subito notato una macchina ferma vicino alla centrale elettrica della proprietà ed ha immediatamente avvisato il 112. 

I due ladruncoli non hanno avuto il tempo di rubare nulla: quando i militari sono arrivati hanno provato a dileguarsi nelle tenebre della zona di campagna, senza però ottenere il risultato sperato. 
I due italiani di 20 anni sono stati tratti in arresto, convalidato questa mattina dal giudice della direttissima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penetrano nella proprietà agricola di notte ma scatta l'allarme e l'auto viene notata

VeronaSera è in caricamento