rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Parte la nuova rassegna teatro di Le Fale

Undici eventi teatrali che nel corso di sette fine settimana fino al 18 aprile

Va in scena sabato 27 febbraio con Al Disertore il primo appuntamento de Il cielo sopra Verona, la nuova rassegna di musica e teatro organizzata da Le Falìe di Velo Veronese e dall’agenzia di spettacolo Àissa Màissa.

Undici eventi teatrali che nel corso di sette fine settimana, fino al 18 aprile, propongono sul palcoscenico del Teatro Stimate un calendario completo degli ultimi spettacoli di Alessandro Anderloni, con due nuove produzioni e due rappresentazioni invitate.

Al Disertore, racconta la drammatica storia del soldato Alessandro Anderloni, omonimo dell’autore, fucilato per diserzione nel 1917 dopo essere fuggito dalle trincee dell’Altopiano di Asiago. I quaranta attori e attrici, tutti di Velo Veronese, vanno in scena con la venticinquesima replica di una rappresentazione che, dall’estate del 2009, ha superato i 6 mila spettatori.

La vicenda de Al Disertore si dipana intorno alla figura di Alessandro Anderloni
: nato nel 1881, fuggito dalla prima linea, fucilato prima di essere riuscito a raggiungere la casa e la piccola figlia Norma rimasta orfana anche della madre. Il paese e la trincea sono i luoghi dove si intrecciano ricordi, apprensioni e speranze dei protagonisti. Ma, accanto a questo mondo di poveri diavoli, che subirono una guerra che non avevano voluto – per ideali in cui non credevano, contro nemici che non odiavano –, irrompe nello spettacolo un mondo “altro” popolato da potenti, approfittatori, opportunisti, ipocriti.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la nuova rassegna teatro di Le Fale

VeronaSera è in caricamento