rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Stadio / Viale Andrea Palladio

Con parrucca e finto accento spagnolo, rapina la farmacia e scappa

Il colpo è stato messo a segno nel quartiere Stadio, a Verona, nel primo pomeriggio di martedì. Il malvivente avrebbe minacciato le farmaciste con una presunta bomboletta spray urticante e si sarebbe poi allontanato a piedi

Si è allontanato dal luogo della rapina a piedi, ma poi potrebbe aver utilizzato un altro mezzo per dileguarsi definitivamente, ed ora i carabinieri di Verona si sono messi sulle sue tracce. Si tratta dell'uomo che poco prima delle 14 di martedì, ha messo a segno un colpo alla farmacia comunale Olimpia, situata in viale Palladio a Verona, nel quartiere Stadio. 
Il malvivente indossava probabilmente una parrucca, con il volto forse travisato da barba e baffi finti, quando ha fatto irruzione nell'esercizio. All'interno non erano presenti clienti ma solamente due farmaciste, che hanno consegnato all'uomo alcune centinaia di euro, sotto la minaccia di quella che è sembrata essere una bomboletta spray urticante. Stando a quanto appreso dall'Arma, le vittime non sarebbero riuscite a fornire particolari dettagli ai militari, sostenendo anche che l'uomo sembrava avere un accento spagnolo, senza riuscire però ad escludere che potesse averlo improvvisato.
Sono in atto dunque le indagini dei carabinieri di Verona, nel tentativo di individuare il malvivente, che secondo le descrizioni potrebbe avere più di 50 anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con parrucca e finto accento spagnolo, rapina la farmacia e scappa

VeronaSera è in caricamento