Strada Alzaia a Parona, la puliscono Amia e i profughi ospitati a Verona

La strada viene liberata dalla vegetazione spontanea e dai piccoli arbusti, mentre gli alberi vengono potati. Così la zona sarà accessibile ai cittadini

Sopralluogo ieri, 6 dicembre, del sindaco di Verona Flavio Tosi e del presidente Amia Andrea Miglioranzi in Strada Alzaia a Parona, per verificare lo stato dei lavori di pulizia straordinaria lungo l'Adige.

L’intervento viene realizzato da Amia in collaborazione con la cooperativa sociale Milonga e riguarda la complessiva pulizia della strada dalla vegetazione spontanea e dai piccoli arbusti, oltre alla potatura e al riordino degli alberi ad alto fusto in riva al fiume e alla bonifica dell'intera superficie, per rendere la zona accessibile e percorribile dalla cittadinanza.

tosi miglioranzi strada alzaia parona-2

"Un intervento importante realizzato su più di 6 chilometri - ha dichiarato Tosi - Porterà ad un sostanziale riordino di una delle zone più belle della città, particolarmente frequentata ed apprezzata dai veronesi. Si tratta di lavori che competerebbero in larga misura al Genio civile ma che, per il bene della collettività, prendiamo in carico attivando nel contempo, con il coinvolgimento della cooperativa Milonga, un utile servizio sociale che vede impegnati nel lavoro anche alcuni dei profughi ospitati a Verona".

Manutenzione dell'alveo dell’Adige partendo dal ponte della ferrovia di Parona e scendendo verso la città, garantendo percorribilità e sicurezza del transito sulla strada e impiego dei profughi accolti nella cooperativa per lavori socialmente utili. Questi gli obiettivi dichiarati anche dal presidente di Amia Miglioranzi. "Elimineremo la vegetazione dannosa, nel mantenimento degli alberi più significativi, per rendere la zona sana, accessibile e visibilmente più curata - ha detto Miglioranzi - Esigenze ambientali unite a quelle di carattere estetico. Inoltre, permettere agli extracomunitari di prestare attività di volontariato gratuito è corretto e condivisibile perché il lavoro di queste persone va a vantaggio dell’intera comunità che ne gode i risultati e i benefici. Sono doppiamente orgoglioso di questa iniziativa che valorizza ancora di più la nostra bella città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

miglioranzi tosi strada alzaia parona-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento