Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Trento / Ponte della Vittoria

Parona si prepara per la Festa de la Renga: programma e misure viabilistiche

La 48° edizione del tradizionale appuntamento di carnevale si svolgerà in piazza della Vittoria il 10 febbraio, con l'apertura dei chioschi fissata per le ore 10

Si terrà mercoledì 10 febbraio, in piazza della Vittoria a Parona, la 48^ edizione della “Festa de la Renga”, il tradizionale appuntamento legato ai festeggiamenti del Carnevale promosso da Comune di Verona e dalla 2ª Circoscrizione in collaborazione con il Comitato Benefico Festa de la Renga. Il programma della manifestazione è stato presentato dall’assessore al Decentramento Antonio Lella insieme al presidente del Comitato Benefico Festa de la Renga Roberto Bussola. Presenti l’assessore all’Economato Alberto Bozza, il presidente della 2? Circoscrizione Filippo Grigolini ed il presidente di Agsm Fabio Venturi, tra gli sponsor dell’iniziativa. “Una manifestazione – spiega l’assessore Lella – legata alle tradizioni del luogo e ai ricordi del passato quando, lungo l’Adige, dal nord giungevano a Parona le imbarcazioni che trasportavano le aringhe e sostavano nella località in attesa di passare la dogana. Un momento di festa, a chiusura del carnevale, per rallegrare la comunità e quanti vi prenderanno parte".
Il programma della manifestazione prevede l’apertura dei chioschi con degustazione di polenta e renga a partire dalle 10; alle ore 14.30 il ricevimento delle maschere in via Liberale da Verona e dalle ore 15 il corteo mascherato con la partecipazione del Papà del Gnoco e incontro con le autorità cittadine; a seguire esibizione di majorettes. I provvedimenti collegati alla festa popolare, che coincide con il mercoledì delle Ceneri e con la chiusura dei festeggiamenti per il Carnevale, prevedono la vendita di cibi che non contengano carni e grassi e la vendita di bevande in contenitori infrangibili.

VIABILITÀ - Per consentire lo svolgimento della manifestazione saranno adottati i seguenti provvedimenti viabilistici: per tutta la giornata divieto di transito in via Valpolicella, nel tratto compreso tra piazza del Porto e il civico 20, e viale del Brennero, nel tratto compreso tra piazza della Vittoria e largo Stazione Vecchia. Dalle ore 14 del 10 febbraio, fino a fine sfilata, sarà istituito il divieto di transito anche in un tratto di via dei Reti, via Liberale da Verona, via Valpolicella, strada per Arbizzano, largo Stazione Vecchia, piazza del Porto e via Alessandri. Inoltre, in occasione della manifestazione, le linee 21 e 93 direzione centro storico - Palazzina e Porto San Pancrazio effettueranno la deviazione per via Valpolicella - via Sottomonte - via Caovilla - via Preare, per poi proseguire con percorso regolare. La deviazione sarà in vigore dalle 13.30 alle 21.30 del 10 febbraio. Informazioni sul sito http://circ2.comune.verona.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parona si prepara per la Festa de la Renga: programma e misure viabilistiche

VeronaSera è in caricamento