In vendita il Parmigiano Reggiano "terremotato"

Sarà possibile acquistarlo nella bottega di Campagna Amica di Coldiretti in viale del lavoro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

 

Da domani anche a Verona sarà possibile acquistare il Parmigiano Reggiano “terremotato”, venduto da Coldiretti a sostegno delle aziende agricole emiliane colpite dal sisma. Nella Bottega di Campagna Amica di Coldiretti in Via del Lavoro 52 si potranno trovare tagli di parmigiano Reggiano e da lunedì prossimo anche di Grana Padano da un chilogrammo o mezzo chilogrammo. Il prezzo è fissato direttamente dal Consorzio Produttori di Campagna Amica a vantaggio delle aziende produttrici dell’Emilia, alle prese con le difficoltà e le incertezze che stanno accompagnando questi giorni drammatici. 
 
 “L’iniziativa di Coldiretti – dice Damiano Berzacola, presidente di Coldiretti Verona - è stata sollecitata anche dalle numerose richieste dei cittadini al telefono e via mail a noi e alla Bottega di Campagna Amica in una sorta di gara di solidarietà per dare una mano e sostenere concretamente l’agricoltura emiliana e centinaia di aziende terremotate. Speriamo, quindi, di dare un aiuto concreto alle aziende agricole del territorio colpito i cui danni sono di entità elevatissima”. 
Coldiretti, inoltre, mette in guardia dalle operazioni di “sciacallaggio” già in atto. L’invito è quello di verificare che il formaggio acquistato si effettivamente Parmigiano Reggiano o Grana Padano Dop e non una delle numerose imitazioni realizzate all’estero. Attenzione anche ai prezzi in apparenza troppo convenienti, dietro ai quali potrebbero nascondersi dei veri e propri truffatori. Coldiretti  - Campagna Amica, in costante contatto con le aziende colpite dal terremoto, garantisce invece l’origine e la qualità del prodotto, la cui vendita sarà una forma di aiuto concreto per la ripresa dell’attività nella vasta area colpita dal sisma. 
“La ragione per cui abbiamo dovuto aspettare qualche giorno per ricevere il formaggio – aggiunge Pietro Piccioni, direttore di Coldiretti Verona - è dipesa dalla difficoltà e pericolo di entrare nei magazzini dove si trovano le forme di Grana Padano e di Parmigiano  Reggiano. Il prodotto, infatti, viene recuperato molto lentamente, date anche le scosse continue. Ricordiamo ai consumatori che il formaggio della solidarietà venduto nella nostra Bottega è garantito e di provenienza sicura al 100 per cento. Probabilmente non riusciremo a soddisfare tutte le richieste dei cittadini e ci stiamo già attivando per ottenere altre forme di formaggio”.
La Bottega di Campagna Amica è aperta dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle ore 19 con orario continuato, tel. 045 8202592 in Viale del Lavoro, 52.
 
I prodotti della Bottega sono di origine locale, grazie all’apporto di circa dodici aziende agricole del territorio, e di provenienza nazionale forniti da agricoltori appartenenti al Consorzio Produttori Campagna Amica, che segue il prodotto dall'azienda agricola di produzione fino alla tavola del consumatore con un solo passaggio, garantendo così l’alta qualità e la cui tracciabilità.
Torna su
VeronaSera è in caricamento