menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale Borgo Trento, possibile l'arrivo di una struttura da 200 parcheggi

Sorgerebbe nell'area tra il Polo Confortini e il Geriatrico e potrebbe essere temporanea, in attesa dell'arrivo di un nuovo e grande parcheggio una volta demolito il Geriatrico

La difficoltà nel trovare dove parcheggiare per chi lavora o si deve recare in ospedale a Borgo Trento è un problema ben noto. A chiederne una soluzione sono i sindacati, che hanno fatto anche una raccolta firme, in favore dei lavoratori che rappresentano, ma in generale per tutti i cittadini, perché del miglioramento della sosta in zona ospedale tutti ne gioverebbero.

Il problema, come è noto alla base, è noto anche ai vertici dell'ospedale e il direttore generale Francesco Cobello avrebbe anche pronta una soluzione e l'ha esposta a Camilla Ferro de L'Arena. Si tratta di un parcheggio a due piani capace di contenere 200 auto, che si potrebbe costruire in tempi ragionevoli tra il Polo Confortini e il Geriatrico. Altri luoghi dove ricavare parcheggi non si vedono e per realizzare questa struttura Cobello ha bisogno delle approvazioni da parte delle amministrazioni e in particolare quello della Sovrintendenza.

Per realizzare il parcheggio l'ospedale è disponibile a metterci l'area e i soldi, oltre un milione di euro per una struttura che potrebbe essere soltanto temporanea. Il destino del Geriatrico è infatti la demolizione e, una volta buttato giù, al suo posto potrebbe essere realizzato un nuovo parcheggio, questa volta definitivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento