Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Via Luigi Boccherini

Prosegue la lotta del Comune contro le parabole irregolari

La polizia municipale accerta altre 12 violazioni al regolamento per l'installazione di apparati di ricezione satellitari dopo quelle scovate negli ultimi mesi

La Polizia municipale ha accertato nei giorni scorsi 12 violazioni al regolamento per l’installazione delle parabole satellitari. I Vigili di quartiere hanno infatti individuato in via Boccherini, in via Cignaroli e in via Redipuglia una serie di impianti irregolari, con parabole installate sui balconi fronte strada.

Il regolamento comunale per l’installazione di apparati di ricezione dei programmi satellitari prevede che le parabole non possano essere visibili dalla pubblica via e che nei condomini vengano utilizzati impianti centralizzati, in modo da ridurre il numero di antenne esterne. Cinquanta euro la sanzione applicata dagli agenti a ciascuno dei trasgressori, tre dei quali, in Borgo Venezia, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per la violazione del Codice dei beni culturali e del paesaggio, poiché la zona è sottoposta a vincolo paesaggistico. Tutti i casi sono stati anche segnalati al settore Edilizia Privata del Comune, per la vigilanza specifica sulla rimozione delle parabole.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue la lotta del Comune contro le parabole irregolari

VeronaSera è in caricamento