Padre e figlio litigano e vengono alle mani: portato in ospedale il genitore

L'episodio ha avuto luogo nella serata di martedì in un'abitazione di Pizzoletta di Villafranca, dove si sono recati anche i carabinieri oltre al personale del 118

I carabinieri di Villafranca

Una violenta lite in famiglia è esplosa nella serata di martedì 21 maggio a Pizzoletta, costringendo all'intervento i carabinieri della Compagnia di Villafranca. 
Stando ai primi accertamenti eseguiti e riferiti dagli uomini dell'Arma, all'interno di un'abitazione è scoppiato un furioso litigio, pare per futili motivi, tra padre e figlio, probabilmente entrambi sotto effetto di sostanze alcoliche
I due sarebbero venuti alle mani e ad avere la peggio è stato il genitore, ripetutamente colpito dal rampollo: sono quindi intervenuti anche i sanitari del 118 per trasportarlo al pronto soccorso di Villafranca, dove l'uomo si troverebbe sotto osservazione. 

Potrebbe interessarti

  • Labbra sensuali e carnose: ecco i rimedi naturali per un super effetto volume

  • Piscina interrata: ecco la guida che vi svelerà tempi e costi

  • Smagliature addio: cause e rimedi per eliminarle

  • Case e Millenials: ecco il nuovo studio presentato da Ance Verona

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Veronese. Un trattore si ribalta e l'agricoltore perde la vita

  • Rimasto schiacciato sotto il trattore, non c'è stato nulla da fare per il 59enne

  • Tragedia nel Veronese: muore dopo un incidente stradale in scooter

  • Spari e paura a Santa Lucia: 41enne in rianimazione, fermato un uomo

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 giugno

  • Mamma dimentica le chiavi: bimbo di un solo anno resta chiuso in auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento