Cronaca Villafranca di Verona / Via Malpighi Lazzaro

Trovato in overdose di eroina, 36enne viene salvato all'ultimo dai soccorritori

Erano le 15.30 di lunedì quando in via Malpighi a Villafranca di Verona è scattato l'allarme: un uomo, classe 1979, era andato in arresto cardiocircolatorio a causa della sostanza stupefacente

L'eroina stava per mietere un'altra vittima, dopo quella del 21 maggio scorso, ma i soccorritori del 118 sono riusciti in extremis a salvargli la vita. 
L'allarme è scattato alle 15.30 di lunedì in via Malpighi, nel comune di Villafranca di Verona, quando un uomo classe 1979 è andato in overdose. Trovato in arresto cardiocircolatorio dai soccorsi, è stato rianimato con l'utilizzo di un defibrillatore e trasportato all'ospedale di Bussolengo, dove le sue condizioni vengono monitorate nel reparto di terapia intensiva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in overdose di eroina, 36enne viene salvato all'ultimo dai soccorritori

VeronaSera è in caricamento