Lotta alla droga: otto piante di marijuana sequestrate a Poiano

Gli arbusti di cannabis, alti all'incirca un metro e mezzo, sono stati rinvenuti durante un normale servizio perlustrativo. Restano aperte le indagini per scoprire il responsabile della singolare coltivazione

Continua la lotta delle forze dell'ordine scaligere contro la droga, questa volta però le indagini restano aperte. I carabinieri della Stazione di Grezzana durante un servizio perlustrativo hanno infatti rinvenuto e sequestrato in località Poiano del comune di Verona otto piante di marijuana dell’altezza di circa un metro e mezzo. Sono in corso indagini per risalire a chi ha piantato e curato le piante che sono state già repertate dagli uomini dell’Arma. Si tratta dell'ennesimo caso di coltivazioni di cannabis nella provincia, anche se questa volta il colpevole resta ancora ignoto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 settembre 2019

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

  • McDonald’s apre a Bussolengo un nuovo ristorante e cerca 40 persone: selezioni al via

Torna su
VeronaSera è in caricamento