Oltre 8 milioni di guanti monouso requisiti dell'ufficio dogane di Verona

La merce, proveniente dalla Cina e destinata ad una società per fini commerciali, è stata messa a disposizione della protezione civile

I guanti sequestrati

I funzionari dell'ufficio delle dogane di Verona hanno individuato, nei giorni scorsi, una partita di 8.100.000 guanti monouso in pvc senza polvere. I prodotti provenivano dalla Cina, sono stati dichiarati in importazione ed erano destinati ad una società per fini commerciali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interessato il commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 e ottenuta l'autorizzazione, la merce è stata requisita e messa a disposizione della protezione civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I supermercati più convenienti? Primeggia il Triveneto, ecco quali sono a Verona

  • Elezioni in Veneto: come si vota? Dal voto disgiunto alle preferenze, tutte le informazioni

  • Steakhouse: i tre migliori di Verona

  • Elezioni del 20 e 21 settembre 2020: come si potrà votare e per cosa

  • Scontro mortale tra un'auto e una bici: deceduto sul posto il ciclista

  • Citrobacter, provvedimento disciplinare alla direttrice della microbiologia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento