rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Borgo Roma / Piazzale Ludovico Antonio Scuro

Interventi negli ospedali scaligeri: "Tra un anno saranno a disposizione di tutti"

Il sindaco Flavio Tosi si è recato in sopralluogo al Policlinico Rossi per controllare l'avanzamento dei lavori: "Grazie a Cariverona e AOUI è stato possibile pianificare e realizzare in tempi rapidi l’ammodernamento del sistema sanitario veronese"

“Grazie alla Fondazione Cariverona, che in questi anni ha sempre messo a disposizione decine di migliaia di euro per gli ospedali scaligeri, e all’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata che, con i suoi conti in ordine, ha potuto investire e dar vita ad un project ben equilibrato tra pubblico e privato, è stato possibile pianificare e realizzare in tempi rapidi l’ammodernamento del sistema sanitario veronese, intervenendo sia in Borgo Trento che in Borgo Roma. Fra un anno sarà a disposizione di tutti, veronesi, veneti e italiani, data la capacità attrattiva che hanno i nostri poli sanitari grazie alla professionalità dei medici che vi lavorano, un’ulteriore struttura di altissimo livello”. Questo quanto dichiarato dal Sindaco Flavio Tosi al termine del sopralluogo di oggi pomeriggio, 4 aprile, all’interno del cantiere per la realizzazione dell’ampliamento dell’Ospedale Policlinico Rossi di Borgo Roma.

tosi sopralluogo ospedale borgo roma 2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi negli ospedali scaligeri: "Tra un anno saranno a disposizione di tutti"

VeronaSera è in caricamento