rotate-mobile
Cronaca San Bonifacio / Via Circonvallazione

Sistema informatico in tilt all'ospedale di San Bonifacio: disguidi per i pazienti

Il problema, che ha interessato diversi reparti della struttura è stato risolto nella tarda mattinata di sabato e ora i tecnici lavorano per capire cosa lo abbia causato

Dalle prime ore della mattina di sabato 13 maggio, si è verificato un blocco dei sistemi informatici dell'ospedale di San Bonifacio che ha interessato il Pronto Soccorso, il laboratorio analisi (con tutte le sedi dei Distretti 1 e 2), la Cardiologia e, in parte, la Radiologia.

Questo ha determinato l’impossibilità di accettare informaticamente i pazienti e di eseguire le prestazioni. Per alcune ore, l’attività dell’ospedale è proseguita con rallentamenti e disguidi dovuti alla necessità di sostituire l’attività informatica con una modalità cartacea. Il servizio informatico, allertato sin da subito, si è recato sul posto per sistemare il problema che si è risolto verso fine mattinata.

La direzione quindi si scusa con l'utenza e informa che sono in corso le necessarie verifiche per stabilire la causa del guasto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema informatico in tilt all'ospedale di San Bonifacio: disguidi per i pazienti

VeronaSera è in caricamento