Nuova ordinanza del sindaco di Verona contro movida e assembramenti: il testo completo

Firmata l'ordinanza in vigore già da oggi e fino al 2 giugno compreso in tutto il Comune

Ordinanza numero 44

Come annunciato dal sindaco di Verona nelle scorse ore, il primo cittadino scaligero Federico Sboarina, a fronte degli assembramenti verificatisi in piazza delle Erbe in città la sera di venerdì 22 maggio, ha emanato una nuova ordinanza, la numero 44, che prevede nel dettaglio quanto segue:

«1) il divieto a chiunque di consumare nei luoghi pubblici o aperti al pubblico bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, ad esclusione della somministrazione e del consumo delle stesse effettuato all’interno dei locali sede dei pubblici esercizi autorizzati, oppure nelle aree concesse e/o adibite a plateatico degli stessi;

2) il mancato rispetto delle misure di cui al punto 1) disposte con il presente provvedimento comporta l’applicazione della sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 400 a € 3.000, come previsto dall’art. 4 del DL 25 marzo 2020, n. 19».

L'ordinanza sindacale numero 44 è già in vigore da oggi, sabato 22 maggio, e lo sarà fino al prossimo 2 giugno, salvo eventuali proroghe o ulteriori provvedimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scarica la nuova ordinanza del sindaco di Verona Federico Sboarina.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento