In Veneto riapre quasi tutto, l'ordinanza firmata dal presidente Luca Zaia

Dal 18 maggio possono ripartire tutte le attività che vendono e somministrano cibi e bevande, tutte le strutture ricettive, alberghiere ed extra-alberghiere, ed anche gli stabilimenti balneari

(Fermo immagine video Facebook)

Il presidente del Veneto Luca Zaia non ha avuto nessuna brutta sorpresa dal decreto che il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha firmato oggi, 17 maggio, e che entrerà in vigore da domani. E così da domani entreranno in vigore anche le misure contenute dall'ordinanza regionale che Zaia ha presentato questa mattina e che ha firmato dopo la lettura del dpcm di Conte.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento