menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oppeano, seconda edizione del bando per l’acquisto di biciclette

Il contributo sarà elargito ai cittadini che ne faranno richiesta in base al costo della bicicletta acquistata. La scadenza del bando è fissata per il 30 settembre 2012

Il bando per l’acquisto di biciclette tradizionali indetto dal Comune di Oppeano nel 2011 ha visto la partecipazione di una settantina di residenti. Sulla scia del successo ottenuto, il Consiglio Comunale del 14 maggio scorso ha promosso tale iniziativa anche per il corrente anno, istituendo un fondo da 4.000 euro. Il contributo sarà elargito ai cittadini che ne faranno richiesta in base al costo della bicicletta acquistata. La scadenza del bando, che potete scaricare dal sito del Comune all’apposita sezione (https://www.comune.oppeano.vr.it/vivere/bandi.asp, con allegato modulo di partecipazione), è fissata per il 30 settembre 2012. Il modulo della domanda va compilato e presentato, con allegate fotocopie del documento d’identità valido e del codice fiscale del richiedente, a mano all’ufficio protocollo o con raccomandata A.R. al Comune di Oppeano (Piazza G. Altichieri, 1 37050 Oppeano Vr) o via mail a ediliziaprivata@comune.oppeano.vr.it.

“La finalità del bando, che l’Amministrazione è soddisfatta di poter riproporre, è di promuovere una mobilità salutare ed ecologica: la bicicletta infatti permette sia di seguire una corretta attività motoria che di ridurre l’inquinamento acustico e atmosferico”, dichiara il consigliere comunale Pietro Caucchioli, che prosegue: “Inoltre l’iniziativa dell’Amministrazione fa a favore del commercio e dei negozianti, in un momento economico non facile come l’attuale”.

Il bando si inserisce a pieno titolo tra le iniziative a supporto del Patto dei Sindaci per l’Ambiente, sottoscritto da questo Comune nel 2010 e che prevede la riduzione delle emissioni nocive di CO2 nell’atmosfera. Nella volontà dell’Amministrazione, anche il piano delle ciclabili già redatto favorisce l’utilizzo della bicicletta: le molte piste realizzate sul territorio, che attraversano i centri abitati e collegano le varie frazioni, sono percorsi semplici e sicuri per i residenti di ogni età.

I contributi per l’acquisto delle biciclette tradizionali (quindi non elettriche) saranno concessi fino ad esaurimento dei fondi disponibili in base alle domande pervenute. Al fine della liquidazione del contributo dovrà essere presentato all’ufficio ecologia del Comune, entro 20 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di assegnazione dell'incentivo, il modulo di richiesta di liquidazione (scaricabile dal sito del Comune) con allegata copia della fattura o ricevuta fiscale rilasciata dal rivenditore o produttore, in cui siano riportati marca e modello della bicicletta.


A completare le iniziative dell’Amministrazione Comunale a supporto di questo mezzo di trasporto, domenica 3 giugno p.v. si terrà l’edizione 2012 della Biciclettata Intercomunale. La partenza è prevista alle ore 9 da Corte Farina a Palù, con un itinerario di circa 37 chilometri che toccherà con varie soste i Comuni di Oppeano, Ronco all’Adige, Albaredo d’Adige, Roverchiara e Isola Rizza. L’adesione alla gita, organizzata dall’Amministrazione Comunale di Oppeano in collaborazione con i Comuni toccati dall’iniziativa e con CONI, è gratuita. Sarà possibile iscriversi la mattina stessa; si ricorda che per i ragazzi d’età inferiore ai 16 anni è obbligatorio il caschetto protettivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento