rotate-mobile
Cronaca Oppeano / Via Olmo

Oppeano, furto degenera in rapina. Anziana sorprende tre ladri in casa

La vittima è un'ottantenne di Ca' degli Oppi. I malviventi, colti sul fatto, l'hanno minacciata con un coltello e poi se ne sono andati con un bottino poco ricco

Un furto degenerato in rapina, che non sarà stata cruenta ma ha comunque terrorizzato la vittima, un'ottantenne di Ca' degli Oppi a Oppeano.

La donna era uscita con degli amici sabato sera, 28 ottobre, e rientrando a casa ha sorpreso tre ladri che erano riusciti mentre lei non c'era ad introdursi nell'abitazione. I tre malviventi avevano il volto coperto e da come parlavano non sembravano italiani.

Colti sul fatto, i tre ladri hanno minacciato la vittima con un coltello e l'hanno chiusa a chiave dentro casa per favorirsi la fuga con un bottino non molto ricco. Pochi infatti i soldi e gli ori che sono riusciti a prendere e portarsi via. 

La donna, dopo la rapina, ha chiesto aiuto ai vicini, i quali hanno chiamato il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Oppeano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oppeano, furto degenera in rapina. Anziana sorprende tre ladri in casa

VeronaSera è in caricamento