Operazione antidroga gdf, Ass. Polato: "A Verona non c'è spazio per chi delinque"

"La sicurezza è un obiettivo che si raggiunge in questo modo - ha spiegato l'Ass. alla Sicurezza di Verona - e il lavoro quotidiano è l'antidoto migliore alle mal frequentazioni"

Non è passata inosservata l'operazione condotta dalle fiamme gialle di Verona che ha condotto all'arresto di due persone per detenzione ed attività di spaccio di droga. Una pattuglia dei baschi verdi veronesi aveva fermato un'auto guidata da un cittadino marocchino. Durante il controllo è emersa la presenza a bordo dello stupefacente, quantificato poi in 150 grammi di eroina. A seguito dell'arresto del responsabile, i finanzieri hanno approfondito i controlli, estendendoli all'abitazione del magrebino dove  sono stati trovati e sequestrati altri 700 grammi di eroina, 20 grammi di cocaina e circa 140.000 euro in contanti

In merito è intervenuto l'assessore alla Sicurezza del Comune di Verona Daniele Polato: «La recente grande operazione antidroga della Guardia di Finanza di Verona, mi dà l'occasione per complimentarmi con le forze dell'ordine impegnate nel territorio veronese. I Baschi verdi hanno sequestrato un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti, che è un duro colpo al traffico e che rappresenta anche un bel segnale del fatto che a Verona non c'è spazio per chi delinque».

L'assessore Polato ha poi esteso il suo ringraziamento anche agli agenti della Questura e ai militari dell'Arma: «Approfitto per ringraziare anche Questore, comandante dei Carabinieri e Polfer per la costante collaborazione con il Comune nel presidio del territorio, ognuno per la propria competenza. La sicurezza è un obiettivo che si raggiunge in questo modo e il lavoro quotidiano è l'antidoto migliore alle malefrequentazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento