Gli operatori di Amia al lavoro per ripulire gli spazi di verde pubblico cittadino

"Le aree verdi sono punto d’incontro e di aggregazione per tutti i cittadini ma anche luoghi in cui giocano i bambini – dichiara il Presidente Andrea Miglioranzi – perciò per questa attività prestiamo particolare attenzione e mettiamo grande impegno"

Immagine d'archivio

Ogni settimana Amia interviene con i suoi operatori nella manutenzione del verde pubblico cittadino per assicurare alla cittadinanza spazi puliti, ordinati e sicuri.
A rotazione, giardini pubblici e aiuole delle varie zone di Verona, saranno oggetto di sistemazione e trattamenti.
"Le aree verdi sono punto d’incontro e di aggregazione per tutti i cittadini ma anche luoghi in cui giocano i bambini – dichiara il Presidente Andrea Miglioranzi – perciò per questa attività prestiamo particolare attenzione e mettiamo grande impegno. Abbellire il paesaggio, curare al meglio il verde e magari anche migliorarlo significa valorizzare ancora di più la nostra città a beneficio di tutti".
La tipologia delle lavorazioni e delle condizioni atmosferiche potranno condizionare il calendario degli interventi previsti.
Dal 7 al 13 marzo, alcune delle aree interessate dagli interventi di manutenzione (raccolta foglie e pulizia) saranno: giardino di via Gramsci, verde caserma carabinieri S. Massimo, aiuole di via S. Euprepio, via Brigata Aosta, Asilo nido S. Massimo in via S. Euprepio, scuola materna Croce Bianca, scuola elementare Europa Unita in via Rodi, scuola materna Pascoli in via Pirandello, verde rotatoria di via Cason, verde di via Segantini via Fattori, aiuola spartitraffico di via Romagnoli, area verde di via Sesini, area verde di via Lugagnano via Marche, scuola media A. Fedeli in via Abruzzo, parco ex cava Borotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento