menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine generica

Immagine generica

Operaio viene trovato morto in uno stabilimento di Oppeano dai colleghi

A stroncare il 41enne la sera precedente sarebbe stato un malore. Sul posto si sono in ogni caso diretti i tecnici dello Spisal, il personale del 118 e i carabinieri

Un triste e drammatico ritrovamento è avvenuto nella mattinata di venerdì a Vallese di Oppeano, nello stabilimento "Girardi Pubblicità Srl": un operaio di 41 anni, originario della Moldavia, è stato infatti trovato senza vita. 

L'uomo è stato probabilmente colto da un malore la sera precedente, quando toccava a lui chiudere il deposito di cartellonistica stradale, ed è stato poi trovato a terra il giorno seguente dai colleghi. Sul posto è arrivato il personale del 118, ma per il 41enne non c'era già più nulla da fare. 
Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti, oltre ai tecnici Spisal, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Legnago, insieme ai militari di Oppeano e Ronco all'Adige. Le ipotesi di morte violenta o suicidio al momento sono state accantonate e il corpo è stato trasferito a borgo Roma, dove si trova l'Istituto di medicina legale del policlinico Rossi, in attesa che il magistrato di turno si pronunci sull'autopsia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento