Cronaca Brenzone / Via Cà Romana

Un operaio cade da una scala in un cantiere edile: trasportato in ospeldale

Un italiano del 1969 è rimasto infortunato intorno alle 14 a causa dell'ennesimo incidente sul lavoro, che gli è costato la frattura scomposta del femore sinistro e 90 giorni di prognosi

Un altro operaio rimane ferito in un incidente sul lavoro, questa volta nel comune di Brenzone del Garda, ma fortunatamente non è in pericolo di vita. 
Intorno alle 14 un operaio italiano, del 1969, stava montando un'impalcatura in un cantiere in località Ca' Romana, quando è caduto accidentalmente dalla scala sulla quale si trovava. Precipitato da circa due metri dall'altezza, l'uomo è stato subito soccorso: sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione di Malcesine, i tecnici dello Spisal di Valeggio e il personale medico del 118, che in un'ambulanza lo ha trasportato all'ospedale di Peschiera. Qui i medici lo hanno sottoposto agli esami del caso, riscontrando la frattura scomposta del femore sinistro: per il momento all'operaio è stata data una prognosi di 90 giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un operaio cade da una scala in un cantiere edile: trasportato in ospeldale

VeronaSera è in caricamento