Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Venezia / Via del Capitel

Odore di marijuana in auto: più di mezzo chilo trovato e 2 ragazzi nei guai

I carabinieri li hanno fermati per un controllo ordinario, ma si sono subito accorti di quella tipica "fragranza" presente nel veicolo e hanno dato il via così ad una perquisizione

Era un normale posto di controllo, quello messo in atto domenica in via del Capitel, a Verona, dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile. Forse per il caldo afoso che in questi giorni spinge i veronesi maggiormente fuori città, il flusso di auto in quella strada sembrava inizialmente piuttosto scarso. Ad un certo punto però, l'occhio dei militari è stato "attratto" da una vettura sospetta ed è dunque scattato il controllo. 

Come riferito dalle stesse forze dell'ordine, appena fermata la macchina, gli uomini dell'Arma hanno subito sentito un fortissimo odore di marijuana, che li ha indotti a perquisire non solo il mezzo ma anche i passeggeri. Un'operazione che li ha portati a scoprire da dove provenisse quella fragranza: uno dei passeggeri, classe 1999 di origine nigeriana ed incensurato, nascondeva infatti 60 grammi di ganja ed è stato deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio. Non solo: nello zainetto del conducente, italiano anch'egli classe 1999 ed incensurato, sono stati trovati dai carabinieri ben 460 grammi di marijuana e 265 euro, ritenuti il frutto dell'attività di spaccio. Quest'ultimo dunque è stato arrestato e condotto in tribunal per la direttissima. 

WhatsApp Image 2018-08-06 at 16.55.25 (1)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odore di marijuana in auto: più di mezzo chilo trovato e 2 ragazzi nei guai

VeronaSera è in caricamento