rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Piazzetta Municipio

14 nuovi mezzi al servizio del Comune di Verona, un investimento da 150mila euro

5 nuovi scooter Honda SH125 sono stati consegnati alla Polizia municipale, 6 autocarri ai Servizi Tecnici delle Circoscrizioni e 3 ciclomotori Kimco all’Ufficio Notifiche, per rinforzare il parco veicoli comunale

Sono stati consegnati oggi, 18 marzo, dagli assessori all’Economato Alberto Bozza e al Decentramento Antonio Lella, 5 nuovi scooter Honda SH125 alla Polizia municipale, 6 autocarri ai Servizi Tecnici delle Circoscrizioni e 3 ciclomotori Kimco all’Ufficio Notifiche. Presente il Commissario della Polizia municipale Renzo Ren.
“Con un importante investimento, di quasi 150 mila euro, sostenuto dal settore Economato – ha detto Bozza - abbiamo potuto acquistare mezzi efficienti, destinati a diversi settori del Comune, che serviranno il territorio garantendone la sicurezza. Un gesto di attenzione nei confronti di tutti i cittadini”.
Gli scooter Honda progettati ad “uso esclusivo della Polizia”, sono adatti all’utilizzo su percorsi cittadini, hanno una cilindrata di 125 cc, sono dotati di sistema frenante con ABS, equipaggiati con segnalatori acustici/visivi e realizzati con allestimento grafico con i colori della Polizia municipale. La spesa d’acquisto dei 5 motocicli è stata di 25 mila euro.
Gli autocarri, destinati al servizio di sistemazione della rete stradale nei quartieri delle Circoscrizioni, in sostituzione di altrettanti mezzi obsoleti, sono classe ambientale Euro 6. La spesa di acquisto complessiva è stata di 117 mila euro.
I ciclomotori Kimko, di cilindrata 50 cc, sono costati in totale 5 mila 397 euro.

municipale-2municipale3-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14 nuovi mezzi al servizio del Comune di Verona, un investimento da 150mila euro

VeronaSera è in caricamento