rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Nuovi contratti agli agenti nel 2011

Domani l'incontro con i sindacati e la Municipale su turnazioni, rimborsi, orari e servizi festivi

L’invito per il saluto augurale del sindaco Flavio Tosi e del comandante dei vigili urbani di Verona, Luigi Altamura, è stato esteso anche agli agenti della Municipale di Monteforte e Soave. La sala al secondo piano del palazzo della Gran Guardia brulica di divise, di mostrine e di casacche gialle. A tutti loro si rivolge Altamura nei ringraziamenti, estesi poi alle famiglie “che talvolta non possono godere del tempo di qualità con i propri cari perché sono in servizio”.


L’anno che si sta concludendo porta con sé il calo degli incidenti registrati da via del Pontiere, sede operativa del Comando, e il primato di Verona, tra le grandi città italiane, per gli interventi di prevenzione e tutela. Babbo Natale, però, porta anche novità ad ogni singolo agente, o meglio, ai loro contratti. “Concluderemo un’importante trattativa sindacale- spiega Altamura- che prevede di modificare orari e alcuni aspetti organizzativi e contrattuali. C’è una bozza in discussione con cui contiamo di arrivare ad un nuovo accordo che incontri le esigenze dell’amministrazione comunale e che tuteli maggiormente il personale. Dalle turnazioni, alla reperibilità, fino ai servizi festivi e i buoni pasto. Gli orari sono legati ancora ad un contratto stabilito nel 1997 che non è più in linea con i grandi cambiamenti cui Verona è stata sottoposta”. Ufficialmente si chiama “bozza di articolato a livello contrattuale” e dall’incontro previsto per domani con le parti sindacali e i rappresentanti interni dei vigili si potrà già delineare se il 2011 sarà favorevole anche agli agenti urbani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi contratti agli agenti nel 2011

VeronaSera è in caricamento