Alberi a Forte Gisella, in arrivo 2.200 nuove piante a spese di Esselunga

L'intervento è la compensazione ambientale per la realizzazione del centro commerciale in zona fiera e avrà un costo di 165 mila euro

Forte Gisella

Prenderà il via alla fine del mese di febbraio, per concludersi entro la primavera di quest'anno, la piantumazione di circa 2.200 tra piante e arbusti nell’area di Forte Gisella in quarta circoscrizione. L'intervento avrà un costo di 165 mila euro e prevede anche la realizzazione di camminamenti e impianto di irrigazione. Il finanziatore è Esselunga, come compensazione ambientale per la realizzazione del centro commerciale in zona fiera.

L’iniziativa è stata illustrata dall'assessore ai giardini Luigi Pisa insieme al consigliere comunale Riccardo Battistoni, al consigliere di circoscrizione Francesco Centon e all'agronomo Giuliano Arcari dell’ufficio tecnico di Esselunga. "Originariamente - ha spiegato Pisa - era prevista una messa a dimora di 1.500 piante che poi sono aumentate a 2.200 grazie ad un accordo tra Esselunga ed il Comune. In questo modo non solo si assolve ad un obbligo amministrativo, ma si realizza un vero e proprio parco urbano destinato alla cittadinanza in un territorio che, a seguito dell’intensa urbanizzazione, ha perso l’antico aspetto naturale".

Questo progetto coincide con l'iniziativa che prevede la piantumazione di alberi in base al numero di bambini neonati ed adottati nel comune di Verona nell'anno 2016. Gli obiettivi dell’intervento sono: la realizzazione di un imboschimento con piante autoctone certificate, l'incremento della biodiversità, l'attuazione di azioni di tutela e di disinquinamento, la creazione di una multifunzionalità (protettiva, ricreativa e naturalistica) del bosco con fruizione delle aree a fini didattici e conoscitivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento