Arriva la nuova segnaletica in stazione: via alla rimozione dei veicoli parcheggiati

A partire dalle 7 del mattino del 27 ottobre, i vigili urbani scaligeri rimuoveranno quelle vetture rimaste sugli stalli che dovranno essere ridisegnati

Prenderanno il via domani, 27 ottobre, le rimozioni dei veicoli parcheggiati in  in via Case Ferrovieri, vicino alla stazione di Porta Nuova. 
A comunicare la notizia è il giornale L'Arena, che riporta gli avvertimenti della polizia municipale scaligera, secondo la quale "è stata già apposta la segnaletica di rimozione ma molti lasciano l'auto per intere settimane e rischiano di andare a prendersela in depositeria"
Alle 7 del mattino quindi, i vigili urbani daranno via alle operazioni di rimozione di quei veicoli parcheggiati nei punti dove dovranno essere ridisegnati gli stalli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • L'Aifa autorizza la sperimentazione sul vaccino anti Covid-19: si farà a Verona

  • Ancora un violento temporale e forte vento nella notte su Verona e provincia

  • Temporali in arrivo dopo il gran caldo: stato di attenzione in Veneto fino a martedì

  • Scontro tra auto e bici a Verona, 40enne in rianimazione: si cercano testimoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento