rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Nuoto, riparte il trofeo provinciale Propaganda

Padrino dell'evento di quest'anno il campione olimpico Massimiliano Rosolino

Piscine riaperte per far spazio al “Trofeo Provinciale Nuoto Propaganda 2010”. Da quest’anno l'iniziativa verrà svolta nell'ambito della Federazione Italiana Nuoto: tutti gli atleti tesserati potranno quindi partecipare. Lo scopo della manifestazione è quello di far avvicinare i ragazzi e le famiglie al mondo del nuoto in un percorso di crescita sportiva e culturale e come momento di aggregazione. Anche per quest’anno il “Trofeo Propaganda” sostiene il progetto della Onlus GVC “Acqua per il Burundi” per la raccolta fondi da destinare alla costruzione e al ripristino di sorgenti, pozzi e impianti idrici nel paese africano.

Padrino della manifestazione sarà il campione olimpico e mondiale Massimiliano Rosolino, attivamente impegnato nella ricerca di fondi per tale iniziativa benefica. La manifestazione sarà accompagnata dalla Federazione Autotrasportatori Italiani Verona, impegnata a sostenere il progetto. Il Trofeo si svolge in quattro gare organizzate nelle piscine di Verona e della sua provincia con la stesura di una classifica finale. "Questo progetto rappresenta un modo importante per sensibilizzare la gente al drammatico tema della povertà d'acqua in alcune zone del mondo" afferma l'assessore provinciale allo Sport, Ruggero Pozzani, "Unire lo sport a finalità sociali è una missione che desidero promuovere con orgoglio: educare i giovani a fare del bene divertendosi è un compito che le amministrazioni devono assumersi e che come assessore allo Sport sono ben lieto di sostenere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, riparte il trofeo provinciale Propaganda

VeronaSera è in caricamento