Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Bardolino

Non paga alimenti a ex moglie e figlia, finisce di scontare la pena ai domiciliari

L'uomo, un 51enne di Bardolino, era stato condannato nel 2017 era già stato sottoposto all'affidamento in prova ai servizi sociali. È stato arrestato dai carabinieri perché raggiunto da un provvedimento di esecuzione della pena

Venerdì pomeriggio, 24 settembre, i carabinieri hanno arrestato un cinquantunenne di Bardolino, raggiunto da un provvedimento di esecuzione della pena.
L'uomo era già stato sottoposto all'affidamento in prova ai servizi sociali ed è stato rintracciato dai militari a Bardolino e condotto in caserma. Al termine delle formalità di rito, il cinquantunenne è stato accompagnato alla sua abitazione, dove dovrà restare agli arresti domiciliari per i prossimi otto mesi e venti giorni. Si tratta di una pena residua del periodo di reclusione relativa ad una condanna a suo carico emessa nel 2017 per il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare a danno della figlia e della ex moglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non paga alimenti a ex moglie e figlia, finisce di scontare la pena ai domiciliari

VeronaSera è in caricamento