Nogara. I vigili del fuoco bonificano un canale di scolo invaso dal gasolio

Dello sversamento si sono accorti i residenti che hanno chiamato i vigili e la polizia municipale. Il fossato è quello che costeggia via Molino di Sopra

Si è sentita prima la puzza poi è stata notata una macchia oleosa allargarsi sull'acqua del fossato che costeggia via Molino di Sopra, a Nogara.

I residenti che si sono accorti dello sversamento sabato 4 giugno, hanno subito avvertito i vigili del fuoco e la polizia municipale, come scrive L'Arena. L'intervento per evitare che la sostanza, nella fattispecie gasolio, invadesse anche il vicino corso d'acqua Seriola è stato complicato dalla pioggia di un temporale che ha accelerato l'espandersi della chiazza. I vigili hanno dovuto così chiudere il tratto inquinato del fossato per aspirare via il gasolio e per assorbirlo tramite una barriera. Il canale è stato completamente svuotato ieri, 6 giugno, per pulire via tutta la sostanza inquinante.

Ora si indaga per scoprire chi e come possa aver provocato questo danno ambientale, fortunatamente limitato dal fatto che il fossato veniva usato solo come scolo per l'acqua piovana. L'ipotesi è che possa esserci stata la rottura di una cisterna nella vicina zona industriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • È di Stallavena il secondo panettone artigianale più buono d'Italia

  • Guai per una cooperativa: scovati 240 lavoratori irregolari e 7 in "nero"

  • Rapina finita nel sangue: chiude il centro del paese per ricostruire l'omicidio

  • McDonald’s: apre il ristorante di Bussolengo

Torna su
VeronaSera è in caricamento