rotate-mobile
Cronaca Legnago / Via XX Settembre

No Pfas day. Domenica si raccolgono le firme a sostegno di due petizioni

I Comuni che hanno aderito alla manifestazione sono Lonigo, Sarego, Brendola, Veronella, e Legnago. Ma la raccolta continua anche in altri territorio e online

Domenica 10 aprile, il Coordinamento Acqua Libera dai Pfas in collaborazione con le amministrazioni comunali di Lonigo, Sarego, Brendola, Veronella, e Legnago organizza il No Pfas Day. In tutti i comuni che hanno aderito saranno allestiti appositi spazi per raccogliere le firme a sostegno delle due petizioni promosse dal Coordinamento. 

Il Coordinamento informa che le petizioni sono state recepite, oltre che dalle amministrazioni del No Pfas Day, anche dai comuni di Pressana, Zimella, Boschi Sant’Anna, Creazzo, Pojana Maggiore, Zermeghedo e Sovizzo, dove è possibile dare il proprio sostegno nelle sedi comunali. Le petizioni possono essere sottoscritte anche online alla pagina internet www.bastapfas.wordpress.com.

Il Coordinamento Acqua Libera dai Pfas invita tutti i cittadini farsi protagonisti in prima persona della salvaguardia della propria salute e del proprio territorio firmando le due petizioni e ringrazia tutte le amministrazioni comunali, i rappresentanti politici, le associazioni e i semplici cittadini che si stanno prodigando nel contrasto al grave inquinamento che anche il territorio veronese sta affrondando, convinti che solo attraverso un’ampia e trasparente collaborazione tra tutti i soggetti coinvolti, istituzionali e non, si possano raggiungere gli obiettivi che sono stati votati all’unanimità dal Consiglio regionale del Veneto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Pfas day. Domenica si raccolgono le firme a sostegno di due petizioni

VeronaSera è in caricamento