menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nessun allarme per lo stato di salute dell'Arena

Nessun allarme per lo stato di salute dell'Arena

Nessun allarme per lo stato di salute dell'Arena

L'assessore Vittorio Di Dio smentisce gli allarmi sulle infiltrazioni d'acqua nelle gallerie interne

Tutto sotto controllo. Solo controlli periodici sullo stato di salute dell'anfiteatro della città. L’assessore all’Edilizia pubblica spiega la situazione:“Nessun allarme - spiega - l'Arena presenta, non da oggi ma da parecchi anni, infiltrazioni d'acqua che interessano sia la superficie delle volte degli arcovoli che quelle delle gallerie interne. Per questo, in concerto con la Soprintendenza Archeologica, viene effettuato un controllo periodico delle superfici voltate e delle murature all’interno dell’anfiteatro con interventi precisi di consolidamento delle situazioni ritenute a rischio, per garantire l’incolumità dei visitatori e la salute del monumento stesso.

Nel corso dei controlli effettuati annualmente da oltre un decennio (l’ultimo a novembre 2009, il prossimo inizierà a giorni) non sono mai state evidenziate situazioni critiche di pericolo di caduta di parti strutturali dell’Arena, altrimenti avremmo dovuto interdirne l’accesso sia ai visitatori che agli spettacoli. L’anfiteatro, ovviamente - continua l'assessore - la sua particolare natura, struttura ed età necessita di continue attenzioni e interventi. Negli ultimi anni gli interventi di manutenzione sono sempre stati effettuati, per un importo medio di 700.000 euro annui”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento