'Ndrangheta a Verona, blitz della polizia: 23 arresti e 3 obblighi di firma

Le misure cautelari sono scattate nei confronti di altrettanti soggetti, accusati a vario titolo di associazione mafiosa, truffa, riciclaggio, estorsione, traffico di droga, corruzione, turbata libertà degli incanti, trasferimento fraudolento di beni e fatture false

Immagine generica

È scattata nella notte tra mercoledì e giovedì, al termine di un’indagine della Polizia, un'operazione volta a sgominare una ramo "locale" della 'Ndrangheta a Verona: si tratterebbe di una sezione autonoma ma comunque collegata al clan degli Arena-Nicoscia di Isola Capo Rizzuto, nella provincia di Crotone. 26 le misure cautelari emesse nei confronti di altrettanti individui nell'inchiesta coordinata dalla Dda di Venezia, i quali a vario titol sono accusati di associazione mafiosa, truffa, riciclaggio, estorsione, traffico di droga, corruzione, turbata libertà degli incanti, trasferimento fraudolento di beni e fatture false.
17 di questi sono stati condotti in carcere, 6 ai domiciliari e per 3 è scattato invece l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, al termine di un'attività che è stata svolta tra il 2017 e il 2018 dalle squadre mobili di Verona e Venezia e dal personale Sco (Servizio centrale operativo). 
Nel corso della giornata saranno resi noti i dettagli della vicenda, in una conferenza stampa che il Procuratore distrettuale antimafia di Venezia terrà al Palazzo di Giustizia, con i dirigenti Sco e della centrale anticrimine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • 'Ndrangheta in provincia di Verona dai primi anni '80: l'operazione scattata all'alba

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Non rispetta la quarantena a Legnago, va al mare a Rosolina e viene multata

  • Morte di Micaela Bicego, l'autopsia avvalora l'ipotesi del suicidio

Torna su
VeronaSera è in caricamento