menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nascondevano 2mila euro in profumi rubati, arrestati

Nascondevano 2mila euro in profumi rubati, arrestati

Nascondevano 2mila euro in profumi rubati, arrestati

La Stradale di Verona ha messo le manette ai polsi a due cittadini dell'Est Europa per ricettazione

Ieri sera, intorno alle 21, al casello di Mantova Nord sulla A22, gli agenti della polizia stradale di Verona hanno fermato e controllato un veicolo con targa lituana e due persone a bordo,  L.A., 37enne di origine lituana, e K.M., 40enne originario della Repubblica Ceca. Il comportamento dei due era piuttosto sospetto. La coppia, infatti, si dimostrava alquanto agitata, fatto che ha indotto i rappresentanti delle forze dell'ordine ad approfondire i loro controlli.

Finché, ben nascoste in una borsa, non sono state trovate trenta confezioni di profumi di varie marche, tutte di lusso. Un bottino di circa 2mila euro. Gli accertamenti successivi hanno portato a scoprire che la merce era stata rubata da una profumeria all'interno del centro commerciale “Eurotorri” di Parma. I due sono stati arrestati per il reato di concorso in ricettazione e sono stati portati al carcere di Mantova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento