Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Garda / Piazzale Roma

55enne nasconde una telecamera nella scarpa e spia le donne sotto la gonna

È stato denunciato per molestie sessuali dai carabinieri di Bardolino, un uomo di Monzambano risultato poi pregiudicato per precedenti episodi di voyeurismo, attuato con la tecnica della up skirt photography

I Carabinieri della Stazione di Bardolino hanno denunciato a piede libero un uomo per molestie sessuali. Nella mattinata odierna, in occasione del mercato settimanale di Garda, i militari hanno individuato un 55enne di Monzambano che avvicinava in maniera troppo insistente alcune passanti: sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di una microtelecamera che aveva occultato in una scarpa, con cui dal basso riprendeva le parti intime di giovani donne in gonna.

L’uomo è risultato pregiudicato per precedenti episodi di voyeurismo, attuato con la tecnica della up skirt photography, ovvero la ripresa con una macchina fotografica o una cinepresa o telecamera, della parte inferiore di una figura femminile ripresa dal basso verso l'alto in modo da evidenziarne la biancheria intima se non le nudità. Tale tecnica nell’era di internet ha avuto una notevole diffusione soprattutto attraverso numerosi siti web, in particolare di contenuto pornografico, ma anche grazie a filmati diffusi attraverso siti internet.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

55enne nasconde una telecamera nella scarpa e spia le donne sotto la gonna

VeronaSera è in caricamento