Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca San Bonifacio

I bimbi del nuovo anno: il primo è Matteo, di San Bonifacio

Il primo veronese del 2013 è nato appena 26 minuti dopo la mezzanotte del 1 gennaio, mentre all'ospedale di Borgo Roma il primato spetta ad una femminuccia, la piccola e dolcissima Emma

E' nato appena 26 minuti dopo la mezzanotte del 1° gennaio il primo veronese del 2013. Si chiama Matteo Destrotti ed è venuto alla luce all´ospedale di San Bonifacio, per la gioia della mamma Cristina e del papà Nicola; la coppia vive a Zimella. Il primo nato in città nell'anno nuovo invece è una bambina: Emma Giacon, partorita all'1:34 al Policlinico di Borgo Roma. E' la primogenita di una coppia di Bovolone: la mamma Mriam ed il papà Luca.

ANNO DA GUINNESS - Il 2012 si chiude con un record per il reparto di Ostetricia dell'ospedale "Orlandi" di Bussolengo. Il 28 dicembre infatti è stata registrata la nascita numero mille: Elisa Dal Ceri. I responsabili del reparto sottolineano che i parti cesarei sono calati dal 42 al 22% e che l'Unicef riconoscerà la struttura dell'Orlandi "ospedale amico dei bambini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bimbi del nuovo anno: il primo è Matteo, di San Bonifacio

VeronaSera è in caricamento