rotate-mobile
Cronaca

Musica in ospedale: la cetra di Orfeo

Il presidente della seconda Circoscrizione Alberto Bozza ha presentato questa mattina il progetto “Musica in azienda ospedaliera: la cetra di Orfeo”, promosso dalla commissione Servizi sociali della circoscrizione e ideato dalla dottoressa Antonietta Di Renzo in collaborazione con l’associazione Sigrizia.

“Questa iniziativa pilota – ha detto Bozza – si propone di entrare nelle corsie d’ospedale dei reparti di lunga degenza e di regalare attraverso la musica un po’ di benessere ai pazienti”.


Gli incontri che si svolgeranno una o due volte il mese, da ottobre 2009 a gennaio 2010, saranno tenuti da Marina Bonetti, musicista ed insegnante di arpa. Il progetto è rivolto ai degenti dei reparti di medicina generale, geriatria, dermatologia e reumatologia dell’ospedale di Borgo Trento e avrà inizio venerdì 16 ottobre nelle sale di soggiorno dei rispettivi reparti o nella biblioteca della clinica dermatologica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica in ospedale: la cetra di Orfeo

VeronaSera è in caricamento