Cronaca Borgo Trento / Lungadige Attiraglio

La musica proveniente dall'ex Chimica fa vibrare i vetri delle case: via alle indagini

Diverse segnalazioni sono giunte al 113 nella giornata di domenica: le finestre dei residenti del quartiere Chievo, le cui abitazioni si affacciano sulla zona di lungadige Attiraglio, vibravano a causa della musica che arrivava dalla zona vicina

Nella giornata di domenica, la Polizia di Stato è intervenuta in Lungadige Attiraglio, presso l’area dell’Ex Chimica, a seguito di diverse segnalazioni giunte al 113 per il forte volume della musica proveniente da detta aera, responsabile non solo di disturbo quanto anche delle vibrazioni dei vetri delle finestre di alcune case del quartiere Chievo, precisamente di quelle che si affacciano sullo stesso tratto di Lungadige.

I poliziotti della Questura hanno monitorato l’area in questione ed effettuato un servizio di osservazione, avviando, d’intesa con la locale Procura della Repubblica, accertamenti più approfonditi per capire la natura dell’evento, dei relativi promotori e partecipanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La musica proveniente dall'ex Chimica fa vibrare i vetri delle case: via alle indagini

VeronaSera è in caricamento