La polizia municipale si scaglia contro il traffico pesante abusivo

I controlli sono avvenuti nelle zone di borgo Roma e del Quadrante Europa ed hanno portato al riscontro complessivo di 31 violazioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

La Polizia municipale ha intensificato i controlli sul traffico pesante in città, nelle zone di Borgo Roma e del Quadrante Europa, per verifiche sul rispetto dei divieti di transito e di sosta.

Negli ultimi due giorni sono stati 7 i mezzi pesanti multati, tutti appartenenti ad un corriere con sede in zona, perché transitavano in via Comacchio nonostante il divieto specifico per i veicoli con massa a pieno carico superiore a 5 tonnellate. Tutti i controlli sono stati effettuati in orario serale e notturno, quando i residenti hanno segnalato i maggiori disagi.

Negli ultimi due giorni sono stati intensificati i controlli anche al Quadrante Europa, dove sono state 24 le violazioni accertate a carico di autisti, sia italiani che stranieri, che parcheggiavano i mezzi pesanti all’esterno dei parcheggi a pagamento, in seconda e terza fila, creando intralcio e pericolo alla circolazione. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni. 

Torna su
VeronaSera è in caricamento