San Bonifacio, più controlli alla stazione: 76 identificati e 6 multe

L'attenzione della Polizia Ferroviaria rimarrà costante in questa zona delicata, in particolare nelle prossime settimane, con mirati servizi già programmati

Polizia ferroviaria in azione in stazione

Proseguono i controlli straordinari della Polizia Ferroviaria veronese alla stazione di San Bonifacio, iniziati lo scorso 8 maggio con l'impiego di diciotto agenti supportati in alcuni casi anche delle unità cinofile della Guardia di Finanza specializzate nella ricerca di sostanze stupefacenti.
L'attività è andata avanti con ulteriori quindici pattuglie e l'impiego di altri trentacinque poliziotti.
Nel complesso sono state identificate 76 persone, di cui 43 straniere, e controllate 9 autovetture. Sei le multe elevate per violazione al regolamento di polizia ferroviaria.

Costante rimarrà l'attenzione della Polfer per la delicata zona della stazione di San Bonifacio, in particolare nelle prossime settimane, con mirati servizi già programmati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento