Senza mascherine e senza guanti vende cibo ai clienti in un locale "Kebab" a Verona

Il titolare non avrebbe adottato alcuna delle precauzioni imposte dalle norme

Polizia

La questura di Verona riferisce in una nota che degli agenti in servizio avrebbero scoperto il titolare di un locale "Kebab" mentre vendeva cibo, consentendo l’accesso ai propri clienti, senza adottare alcuna delle precauzioni imposte dalle norme, né l'uso di mascherina, né quello dei guanti. È così che sarebbe quindi stato scoperto dalla polizia il 27enne indiano multato, titolare di un locale in via Legnago a Verona.

Gli agenti delle volanti, impegnati in questo periodo di emergenza in controlli a tappeto per verificare il rispetto delle norme per il contenimento dell'epidemia, riferiscono di essersi imbattuti, giovedì sera poco dopo le 20, in un cliente dell’esercizio commerciale. Questi, senza indossare i dispositivi di sicurezza, sarebbe uscito dal locale con le pizze appena acquistate per poi allontanarsi in auto. All’interno del locale, sempre secondo ciò che riferisce la questura, il titolare stesso sarebbe quindi stato trovato dagli agenti senza mascherina e senza guanti, tutte misure preventive di protezione imposte, lo scorso 13 aprile, con ordinanza regionale.

Secondo la nota stampa della questura scaligera, sarebbero quindi diverse le violazioni accertate dai poliziotti: non solo il mancato rispetto dell’obbligo di non consentire l’accesso ai clienti all’interno delle attività di somministrazione di cibo e bevande, ma anche l’inosservanza delle prescrizioni sancite dal presidente della Regione Veneto. Per questi motivi, l'uomo è stato quindi sanzionato ed è stata disposta la chiusura del locale per cinque giorni, al fine di evitare ulteriori trasgressioni ritenute potenzialmente dannose per la salute pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento