Cronaca Gazzo Veronese / Via Frescà

La motrice di un Tir sbanda e rischia di finire contro un'abitazione

L'episodio si è verificato nel pomeriggio di sabato 27 febbraio a Gazzo Veronese verso le ore 16.00 lungo via Frescà, dove peraltro a seguito dell'impatto con un palo della luce da parte del veicolo, molte abitazioni sono rimaste senza luce

Incidente stradale nel pomeriggio di sabato 27 febbraio verso le ore 16.00 a Gazzo Veronese, dove nei pressi di via Frescà la motrice di un Tir ha prima sbandato e poi divelto un palo della luce, abbattendo un paio di muriccioli e sfiorando l'impatto con un'abitazione.

A bordo del veicolo si trovavano due persone che non hanno subito particolari conseguenze. Entrambi gli uomini, così come riportato dal quotidiano L'Arena, sono stati trasferiti in ambulanza all'Ospedale di Legnago per accertamenti.

Lungo la strada in compenso diverse case sono rimaste senza corrente e ciò ha portato all'immediato intervento da parte dei tecnici di Enel nel tentativo di risolvere il guasto provocato dall'incidente. Sul luogo dell'accaduto sono giunti anche i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale di Legnago, mentre restano ancora da chiarire le cause esatte all'origine della sbandata da parte del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La motrice di un Tir sbanda e rischia di finire contro un'abitazione
VeronaSera è in caricamento