Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Zai / Viale del Lavoro

Harley-Davidson a tre ruoto e moto da record al Motor Bike Expo di Verona

Tanti gli appassionati andati a vedere moto personalizzate provenienti da tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone, passando per l'Europa, gli Emirati Arabi Uniti, Taiwan, Hong Kong, Thailandia e Nordafrica

Oggi, 21 gennaio, è l'ultimo giorno di Motor Bike Expo in fiera a Verona. Una manifestazione che quest'anno ha richiamato tantissimi visitatori, creando di conseguenza qualche disagio alla mobilità cittadina.

Per Veronafiere comunque è un successo, in attesa di conoscere i dati definitivi sulla manifestazione al termine di quest'ultima giornata. Dati però che si preannunciano positivi nel primo evento fieristico dell'anno. Tanti gli appassionati andati a vedere moto personalizzate provenienti da tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone, passando per l'Europa, gli Emirati Arabi Uniti, Taiwan, Hong Kong, Thailandia e anche Nordafrica, con Marocco, Tunisia e Algeria.

Il Motor Bike Expo di Verona, inoltre, è stato l'occasione per la casa milanese Record Motor Cycles per lanciare la sua sfida a Honda. L'intento è battere il record mondiale di velocità sulle piste del lago salato di Bonneville, nello Utah, nella categoria moto fino a due litri e 2.500 cc di cilindrata. Per farlo serve superare i 432 chilometri all'ora e la Record Motor Cycles ci proverà con un inedito propulsore V8, presentato in anteprima nel padiglione 2 della fiera.

E a proposito di presentazioni, tra le centinaia di moto in mostra a Verona, c'è anche una particolare Harley-Davidson con tre ruote. Frutto della creatività e di 700 ore di lavoro del titolare di PMS Bike, il trike "H-D3" in esposizione nel padiglione 2 della fiera, presenta uno speciale avantreno a tre ruote, derivato dello scooter Mp3 di Piaggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harley-Davidson a tre ruoto e moto da record al Motor Bike Expo di Verona

VeronaSera è in caricamento