Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Via Cappello

"Antichi ventagli cinesi", inaugurata la mostra alla "Casa di Giulietta"

L’esposizione, visibile fino a domenica 7 ottobre, presenta una ventina di manufatti dal Museo Tianyige di Ningbo, selezionati per rappresentare al meglio l’evoluzione stilistica avvenuta nei secoli

È stata inaugurata oggi alla Casa di Giulietta la mostra “Antichi ventagli cinesi” promossa dal Comune di Verona nell’ambito dell’anno europeo del dialogo interculturale e del Programma 2012 Eu-China dell’Unione Europea. Presenti all’inaugurazione l’assessore al Decentramento Antonio Lella, il consigliere comunale Antonia Pavesi e una delegazione di Ningbo, la città cinese legata a Verona da un patto di amicizia e dalla quale provengono le opere esposte.

“È un onore per Verona ospitare una mostra proveniente dalla città di Ningbo – ha detto l’assessore Lella – a dimostrazione degli ottimi rapporti di amicizia e collaborazione che legano le due città”.

“Verona e Ningbo – ha aggiunto il consigliere Pavesi – seppur geograficamente distanti, negli ultimi anni hanno saputo avvicinarsi grazie il mito intramontabile di Giulietta. Con questa nuova iniziativa, che mostra la ricercatezza e della raffinatezza della cultura cinese, si intensifica ulteriormente la conoscenza tra le due città”.

L’esposizione, visibile fino a domenica 7 ottobre, presenta una ventina di preziosi e antichi ventagli provenienti dal Museo Tianyige di Ningbo, selezionati per rappresentare al meglio l’evoluzione stilistica avvenuta nei secoli. I ventagli risalenti alle Dinastie Ming e Qing sono stati realizzati da artisti cinesi a partire dal XIV secolo e raffigurano paesaggi, elementi naturali e ideogrammi. A conclusione dell’esposizione le opere saranno donate dall’Amministrazione di Ningbo alla città di Verona. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Antichi ventagli cinesi", inaugurata la mostra alla "Casa di Giulietta"

VeronaSera è in caricamento