Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Palù / Via Val Nuova

Folgorato sul lavoro, tecnico di Enel Energia muore su di un traliccio a Palù

Gli operatori del 118 sono arrivati a soccorrerlo con un'ambulanza ed anche con l'elicottero, ma la morte dell'uomo era già sopraggiunta

Il 118 di Verona ha parlato di infortunio sul lavoro nel descrivere l'incidente mortale avvenuto oggi pomeriggio, 26 settembre, a Palù. Poco dopo le 14.30, un tecnico di Enel Energia è rimasto folgorato ed è deceduto. Gli operatori sanitari sono arrivati a soccorrerlo con un'ambulanza ed anche con l'elicottero, ma la morte dell'operaio era già sopraggiunta e non era dunque più possibile salvarlo portandolo in ospedale.

A supportare le operazioni dei sanitari, i vigili del fuoco ed i carabinieri di Zevio. I militari hanno spiegato che l'uomo era al lavoro su di un traliccio dell'energia elettrica che era guasto, però non hanno confermato l'ipotesi comunicata dal 118 e cioè che la folgorazione del lavoratore sia stata provocata da un fulmine. I pompieri sono stati invece impegnati nel recupero del corpo.

Sul posto anche i tecnici dello Spisal di Verona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folgorato sul lavoro, tecnico di Enel Energia muore su di un traliccio a Palù

VeronaSera è in caricamento