Cronaca Cologna Veneta

Schiacciato mentre faceva manutenzione sul camion: al vaglio le cause

Si chiamava Fabrizio Dall'Armellina l'autotrasportatore morto nella serata di mercoledì a Cologna Veneta. L'uomo si trovava nel capannone retrostante la sua abitazione, quando si è verificato il drammatico incidente

È ancora da chiarire la dinamica del tragico evento che ha portato alla morte Fabrizio Dall'Armellina, autotrasportatore di 59 anni, originario di Pojana Maggiore ma residente a Cologna Veneta, schiacciato dal proprio camion nell'autorimessa situata sul retro della sua abitazione di via San Sebastiano. 

Il drammatico incidente si è verificato nella serata di mercoledì, poco prima delle ore 21. Dall'Armellina era un autista che vantava una lunga esperienza nel settore e quella sera si trovava nel capannone retrostante per svolgere la consueta manutenzione sul suo Scania S450, quando qualcosa deve essere andato storto durante quelle operazioni che aveva ripetuto chissà quante volte. 
Non vedendolo rientrare e con la cena oramai pronta, la moglie è andata a chiamare il marito, facendo così la macabra scoperta: il corpo del 59enne infatti era riverso a terra, con la testa schiacciata tra la ruota e il pianale. Lanciato il disperato allarme, il personale del 118 si è precipitato sul posto con ambulanza ed automedica, ma il 59enne non dava segni di vita e ogni tentativo di rianimarlo è stato vano. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Cologna e lo Spisal, per effettuare tutti i rilievi del caso. 

Rimasto incastrato, l'autotrasportatore aveva utilizzato l'apposito macchinario per sollevare il cassone del mezzo pesante, quando verosimilmente sarebbe stato travolto. Un errore, un malore, un guasto o forse una banale distrazione: difficile al momento comprendere la causa del drammatico episodio costato la vita a Dall'Armellina. Occorrerà dunque attendere gli acertamenti del caso, per fare luce sull'ennesima morte bianca. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato mentre faceva manutenzione sul camion: al vaglio le cause

VeronaSera è in caricamento