menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri e il 118 davanti alla Mec Tronic

I carabinieri e il 118 davanti alla Mec Tronic

Muore un 50enne, schiacciato da un muletto in una ditta di Colognola

L'uomo, residente nel Vicentino, si trovava alla Mec Tronic per caricare delle merci che doveva portare nell'azienda di Sarego per cui lavora, quando è rimasto vittima di un incidente sul lavoro

Drammatico incidente sul lavoro nella mattinata di martedì a Colognola ai Colli. 
Il tutto si è verificato intorno alle ore 9 nella ditta Mec Tronic di via Colomba, dove un autista classe 1969 residente a Lonigo (Vicenza), Stefano Percali, si era diretto per ritirare delle merci per conto della ditta di Sarego per cui lavorava. Con una dinamica ancora da appurare, l'uomo sarebbe rimasto schiacciato da un muletto. 

Lanciato l'allarme, sul posto si è precipitato il personale del 118 con elicottero ed ambulanza, ma purtroppo per il ferito non c'è stato niente da fare. 
Sul luogo del fatto sono giunto anche i carabinieri della stazione di Colognola ai Colli e i tecnici dello Spisal, che si occuperanno delle verifiche del caso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento